giovedì 12 novembre 2015

“Alcuni appunti prima di uccidere” di Alessandro Sofia


“Alcuni appunti prima di uccidere”
di Alessandro Sofia
Euno Edizioni, 2015
pp. 160
€ 10,00
ISBN: 9788868590345


Qualcuno ha lottato. L'ingresso di un appartamento abbandonato è spalancato. All'interno fogli sparsi ovunque. Ogni foglio, un giorno. Ogni foglio, uno scritto. Chi ha abitato quel caos? Cosa è accaduto? Quali sono le sue intenzioni? Qualcuno ha lottato all'interno di un appartamento abbandonato fra i vicoli di una città-prigione, di una città-arena. “Sono una parte. Immensa.Voglio sgretolarmi e diventare frana. Devo agire. Devo agire. Devo agire”.
A chi si rivolge? Con chi dialoga? Chi è? Forse lo conosci? Forse sei tu? Forse è accanto a te? E' accanto a te? Sei sicuro di volerlo sapere? 
Il protagonista di questa storia – brillantemente narrata da Alessandro Sofia, con uno stile asciutto, ripulito da ogni parola superflua, a metà fra la prosa e la poesia – parla in prima persona attraverso appunti che scrive quotidianamente su pagine strappate dove annota, a volte sussurra e altre grida, la sua angoscia. Ogni parola, anche quella non scritta, è un messaggio da decifrare. È il diario di un uomo che si confronta con se stesso, uno sguardo introspettivo dolce, freddo e spietato insieme che costringerà anche il lettore a urlare, a riflettere, a inorridirsi, a condividere e a rifiutare.

Per maggiori info clicca qui per la pagina FB dedicata
Clicca qui per il sito dell’editore dove puoi leggere un estratto




PS:
Segui Libri, che passione! anche su: