domenica 21 agosto 2011

“Uno Yankee alla Corte di Re Artù”, di Mark Twain


“Uno Yankee alla Corte di Re Artù”
di Mark Twain
Gallucci, 2011
pp. 320, brossura, illustrato
€ 14,90


E se una mattina ti capitasse di risvegliarti a Camelot, addirittura nel castello del leggendario Re Artù? È quanto succede incredibilmente al protagonista di questo romanzo, un uomo del XIX secolo: catapultato nell'Inghilterra di Merlino e dei Cavalieri della Tavola Rotonda, tra maghi e damigelle, superstizioni e miseria, farà vedere di cosa è capace un vero americano, affrontando le avventure più assurde e irresistibili con lo spirito pratico e positivo di un cittadino moderno del Nuovo Mondo. Con questo romanzo Mark Twain ha scritto requisitoria contro l'arretratezza di quell'Europa che chiamava spregiativamente yankee i cugini d'Oltreoceano.
Età di lettura: 6-10 anni


Suggerimento di lettura di Chiara D’Amico