mercoledì 15 febbraio 2012

Dal "Romeo e Giulietta", di William Shakespeare - 2



Romeo e Giulietta - I. II.

"Eh, mio caro: un fuoco spegne un altro fuoco,
un dolore si attenua con la pena d'un altro dolore;
se girando ti viene il capogiro,
per farlo passare giri in senso contrario.
Un dolore disperato si guarisce con un nuovo dolore.
Se il tuo occhio avvelenato assorbe un altro veleno,
quest'ultimo distrugge l'azione del primo veleno."



Romeo and Juliet - I. II.

"Tut, man, one fire burns out another's burning;
One pain is less'ned by another's anguish;
Turn giddy, and be holp by backward turning;
One desperate grief cures with another's languish.
Take thou some new infection to thy eye,
And the rank poison of he old will die"

William Shakespeare

Dipinto del pittore italiano Francesco Hayez, intitolato "Il Bacio", realizzato nel 1859 su commissione del Conte Alfonso Maria Visconti.