giovedì 1 marzo 2018

"Internet: uso e abuso / tutela e difesa". Domani il convengo a Messina




Domani venerdì 2 marzo 2018 si terrà a Messina, nel Salone delle Bandiere, la seconda edizione dell’evento “Internet uso e abuso/tutela e difesa” convegno sulla Sicurezza informatica, ideato e organizzato da Salvatore Giulintano militare appartenente alla Guardia di Finanza ed esperto informatico, membro I.I.S.F.A.-A.N.G.I.F. e con il Patrocinio  di: International Information Systems Forensics Association, Osservatorio Nazionale Informatica Forense, Ordine Avvocati Messina, Città Metropolitana di Messina, Università di Messina, Associazione Nazionale Giuristi Informatici e Forensi e Associazione Dirigenti Scolastici e Territorio. 

Il simposio sarà introdotto da Silvana Paratore Avvocato impegnato in progetto di Legalità Socio-Culturali, che modererà gli interventi dei vari relatori appartenenti a diversi ambiti che spiegheranno le varie sfaccettature della sicurezza informatica. 

La vita di tutti noi passa, ormai, attraverso le reti digitali e a sistemi hardware come computer e smartphone. Per definire la sicurezza informatica entrano in campo diverse attività volte a garantire non solo la gestione del rischio rivolto alla protezione dei dati sensibili, ma anche alla protezione da eventuali virus che possono compromettere la funzionalità delle nostre macchine digitali (ovvero i  dispositivi hardware), di preservarci dall’attacco dei cosiddetti cyberbulli e dalla diffusione delle fake news.


Il dibattito affronterà tali tematiche attraverso la partecipazione di:
- Salvatore Giulintano, appartenente alla Guardia di Finanza ed esperto informatico, membro I.I.S.F.A.-A.N.G.I.F.
- Andrea Malerba, esperto informatico - membro I.I.S.F.A.-C.T.U.
- Luana Cacciola, psicologa
- Fabrizio Berté, giornalista de La Repubblica
- Antonina Astone, docente di Diritto dell’Informazione - Università di Messina
- Lorenzo Malara, servizi informatici & forensi
- Antonio Tesoro, avvocato Foro di Messina
- Giuseppe Crisafulli, psicologo-psicoterapeuta
- Francesco Pira, docente di Comunicazione e Giornalismo - Università di Messina.

L’incontro inizierà alle 9,00 e l’ingresso è gratuito.