sabato 19 ottobre 2013

"Dal Liberty al Razionalismo" in mostra al Museo Regionale di Adrano (CT)

Oggi pomeriggio alle 17,00 verrà inaugurata la mostra "Dal Liberty al Razionalismo: il segno grafico tra le due guerre nelle collezioni del museo di Adrano", presso il Museo regionale di Adrano ospitato all'interno del Castello Normanno.



La mostra sarà l'occasione per esporre al pubblico materiale custodito negli archivi del Museo e normalmente non visibile ai visitatori del museo. Costituisce un percorso cronologico dell'arte grafica dai primi del secolo, con la nascita del Liberty attraversando il Déco sino ad arrivare all'illustrazione razionalista adottata nella grafica del periodo fascista. La mostra divisa in cinque sezioni tratta della grafica nell'editoria per ragazzi, editoria d'intrattenimento, quella della propaganda militare e della grafica pubblicitaria. Tra il materiale esposto di particolare pregio i primi almanacchi per famiglie degli anni della prima guerra mondiale; i libri per ragazzi del periodo fascista dal Libro per la seconda classe al Premilitare oltre a riviste e periodici del periodo bellico tipici della propaganda militare. 
"Missione di un museo è quella di valorizzare e promuovere i beni culturali di cui ne ha la custodia. ˗ dichiara Nello Caruso, Dirigente responsabile del Museo Regionale di Adrano ˗
L'organizzazione di questi eventi,  danno la possibilità al Museo di esporre materiale attualmente non visibile ai visitatori,  richiuso in archivi o biblioteche, e portarlo così a conoscenza ad un'utenza di visitatori più vasta oltre naturalmente ad  ampliare l'offerta culturale del Museo stesso”. 


Chiara D'Amico