venerdì 11 aprile 2014

"Melchi - Vi racconto una storia" di Sergio Schiazzano


"Melchi - Vi racconto una storia" 
di Sergio Schiazzano
Graus Editore, aprile 2014
pp. 256
€ 13,50
ISBN: 978-88-8346-463-8


Un giovane scrittore vede crollare tutti i propri sogni quando perde ciò che ha cercato per tutta la vita: la sua Storia da Raccontare, la più bella di tutte le storie, l’unico racconto capace di procurare l’immortalità a chi sarà così fortunato da catturarlo. Ritornato sulla sua isola natia, incontra un eccentrico personaggio che darà una scossa alla sua esistenza disincantata: un vecchio vagabondo, apparentemente privo di passato, che, senza meta e senza scopo, erra per le strade dispensando sorrisi e regalando cianfrusaglie ai passanti. Eppure il vecchio non è benvoluto dagli isolani, e il motivo è che di notte, sotto la luce fatata dei lampioni, egli misteriosamente pare trasformarsi e ringiovanire.
Malgrado la diffidenza dell’intero paese, il giovane scrittore si affeziona a lui, sperando inconsciamente che possa aiutarlo a ritrovare la sua Storia da Raccontare. Ma forse la storia che si nasconde dietro quell’uomo è ben lungi dal poter essere narrata... E così il segreto di cui è portatore peserà come un macigno sul cuore del giovane scrittore, e il mondo in cui il vecchio lo trascina rovescerà tutte le sue certezze e lo indurrà a chiedersi se ciò che vede sia la realtà o solo un sogno.

Cenni biografici dell’autore

Sergio Schiazzano è nato ad Ischia nel 1993. Ha frequentato il Liceo Scientifico di Ischia ed attualmente è studente di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Fin da bambino ama, al di sopra di ogni altra cosa, le storie tramandate e narrate.

Ha ricevuto un riconoscimento in occasione del concorso “I 150 anni dell’Unità d’Italia – L’identità nazionale nella cultura, nell’economia, nel costume”, indetto dalla Fondazione Nazionale F.I.D.A.P.A. (Clicca qui per vedere il sito della Graus Editore).



PS:
Segui Libri, che passione! anche su Facebook (gruppo e pagina), Google+ (gruppo e community e profilo personale), Twitter (ChiaraDAmico1) e Tumblr (chiaradamico1)