giovedì 13 maggio 2010

"Cinquanta minuti", di Anna De Paolis.


"Cinquanta minuti"
di Anna De Paolis
Gruppo Albatros Il Filo, 2009
pp. 150, brossura
€ 14,50

Marta riesce ad annullare se stessa nella convinzione di dover sempre compiacere le persone che le sono vicine. Mette a tacere il proprio cuore, sacrifica le proprie emozioni, credendo così di poter ottenere in cambio la serenità che aveva sempre e solo sognato. Ma il dolore e la sofferenza capovolgono tutti i suoi falsi equilibri. Gli attacchi di panico, sempre più frequenti, la costringono a rendersi conto del profondo malessere che sta annientando la sua voglia di vivere: la depressione. Attraverso il delicato e profondo rapporto con il suo psicoterapeuta incontra la propria anima, impara a leggervi dentro e scopre... l'amore. Nei cinquanta minuti di durata di ogni seduta, si sente libera di provare delle emozioni solo per il piacere di vivere insieme a lui quegli stupendi momenti di gioia. Ritrova i suoi sogni, le sue speranze, e infine scopre di amare nuovamente la realtà della vita di tutti i giorni.