mercoledì 11 dicembre 2013

"Pezzi di ricambio" di Cinzia Doti

"Pezzi di ricambio"
di Cinzia Doti
Vertigo, 2012
pp. 106
€ 12,90
ISBN 978-88-620-6066-0


Pier ha 30 anni e lavora come dentista in uno studio ben avviato della sua città. Si è trasferito da poco in un piccolo bilocale, non troppo lontano da sua madre. Deve essere facilmente raggiungibile nel caso si sentisse male, per colpa di quella depressione che la attanaglia da quando il marito, Saverio, più di 20 anni fa, l'ha abbandonata. Da quel momento Pier ha rotto tutti i rapporti con lui, un essere viscido e meschino.

Pier non ha una vita, non sociale almeno, è troppo occupato a prendersi cura di sua madre e a rimediare agli errori del fratello minore che, per attirare su di sé un po' di attenzione, si atteggia a figlio ribelle, frequentando gente poco raccomandabile. Ma non c'è mai fine al peggio, e qualcosa di brutto è in arrivo. Un giorno infatti Saverio piomba nel suo studio dicendo di aver bisogno di un rene per un trapianto...

Cinzia Doti è nata a Città di Castello (PG) il 30 novembre 1973. Laureata in lingue e letterature straniere, vive a Roma dove lavora come traduttrice e curatrice di mostre pittoriche. Questo è il suo esordio letterario.



PS:
Segui Libri, che passione anche su Facebook (gruppo e pagina), Google+ (gruppo e community e profilo personale) e Twitter (ChiaraDAmico1) :)